Sei in: Home / AZIENDA » Nuova Mazzi S.r.l. » Ristrutturazioni

Ristrutturazioni

La realizzazione dei lavori di spostamento del tempio di Philae, in Egitto, conseguenti alla costruzione della grande diga di Assuan, ha certamente costituito per anni l'opera più importante di Mazzi IGC.

Tuttavia, l'esecuzione dei lavori di ristrutturazione dello Stadio Olimpico di Torino, sede della cerimonia di apertura delle Olimpiadi Invernali Torino 2006, rappresenta probabilmente l'opera recente di maggior prestigio. Si tratta di un primo esempio di impianto sportivo polifunzionale in centro città, in Italia, in quanto la ristrutturazione prevede lo sviluppo di varie attività, anche commerciali, connesse alla attività sportiva, con l'obiettivo di far vivere l'impianto per tutti i giorni della settimana.

Un esempio della ricerca di un migliore standard qualitativo è, senza dubbio, la realizzazione in appalto concorso del nuovo Teatro Verdi di Pordenone, terminata nella primavera 2005. Una menzione particolare va fatta alla aggiudicazione ad Ottobre 2007 della completa ristrutturazione di un importante teatro a Verona, ormai dismesso da molti anni, il Teatro Ristori, incuneato nei vicoli tra Corso Porta Palio e Via Marconi, già tempio della prosa, della lirica e dell'avanspettacolo ed ormai in stato di totale abbandono sin dai primi anni Ottanta. Sempre nel cuore storico della città di Verona, di grande pregio sono stati anche il restauro dei seicenteschi Palazzo Zenobi, detto dell'Orologio, e di Palazzo Portalupi, sede della filiale della Banca D'Italia.

 

Restauri - Nuova Mazzi